La cucina per eliminare lo stress!


Come si sa, oggigiorno viviamo una vita frenetica, in cui siamo attanagliati dallo stress e non abbiamo neanche un minuto per rilassarci...
Beh, non preoccupatevi! ;)
Basta poco per ritrovare il buon umore e la serenità con la fantasia in cucina!
Io sarò lietà di presentarvi le mie ricette "tirami-sù", dai dolci ai piatti tipici regionali, e di darvi anche tanti suggerimenti utili!

domenica 30 giugno 2013

Croissant

Ciao a tutti! Eccomi ritornata! Sono stata molto indaffarata durante questo ultimo periodo....ma meno male che é arrivata l'estate cosí possiamo tutti quanti rilassarci un pò! :D

Oggi vi ho preparato dei bei croissant da gustare nelle vostre colazioni estive, magari prima di andare al mare, oppure in compagnia della vostra famiglia o dei vostri amici in occasione di una bella serata all'aperto.

Ingredienti: (per circa 15 croissant)
500 g di farina 00
190 g d'acqua
un pizzico di sale
2 tuorli d'uovo
80 g di zucchero
100 g di burro fuso
15 g di lievito di birra
vaniglia qb
marmellata o nutella (o entrambe :-))
latte qb
zucchero a velo qb



Preparazione:
Questo impasto si divide in 3 lavorazioni.
1) Mettete 300 g di farina in una ciotola, fate un buco al centro e versatevi il lievito sciolto in 150 g di acqua tiepida. Impastate e fate lievitare per 1 ora e mezza.

2) In un'altra ciotola mettete i 200 g di farina rimasti con gli 80 g di zucchero, i 100 g di burro fuso, la  vaniglia, i 2 tuorli d'uovo e i 40 g d'acqua avanzati, a temperatura tiepida. Impastate il tutto.

3) Unite il primo impasto con il secondo, impastando bene fino a che il tutto non sará diventato liscio e omogeneo. Fate lievitare l'impasto per mezz'ora, coprendolo con un canovaccio.

Poi prendete l'impasto e formate tanti triangolini per ciascun croissant. Mettete un cucchiaino o di marmellata o di nutella sulla base dei triangolini che andrete poi ad arrotolare. Una volta arrotolati, piegate in dentro le estremitá per dare la forma dei cornetti.
Dopo spennellate un pó di latte sulla superficie dei croissant.
Informate, a forno caldo, a 180 gradi per 20 minuti.
Una volta sfornati, completate con una bella cascata di zucchero a velo! ;-P

Ed ecco qui questi magnifici croissant! (Sono "croissant" e non "cornetti" perché non sono sfogliati, ma a brioche, proprio come i tipici croissant francesi, belli soffici!)
Buon risveglio o buona serata (o buon qualsiasi momento ;D) con queste delizie!










1 commento:

  1. belli, devono essere buonissimi, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina